a Bologna...
per tutti i Proprietari di Casa

L'Osservatorio immobiliare di NOMISMA ha pubblicato i dati del 2° osservatorio immobiliare, un'indagine riguardante 13 grandi città tra cui Bologna, il primo semestre 2015 vede un ulteriore piccolo calo dei valori immobiliari nelle 13 città prese in considerazione, - 1% per le case nuove, - 1,4% per case usate, - 1,8% per gli uffici  e - 1,2% per i negozi.

E' chiaro che si tratta di valori medi che potranno subire variazioni nei singoli casi.
Da questi dati emerge chiaro che la ripresa del mercato immobiliare non è andata oltre i timidi segnali del 2014.

Se è vero che il numero di compravendite è leggermente aumentato non è ancora sufficiente a far si che i prezzi aumentino (per la legge della domanda e dell'offerta) recuperando in parte quanto perduto negli ultimi 7 anni.
Nomisma riporta anche i tempi medi necessari per vendere un immobile nelle aree monitorate, 8 mesi per la bendita di un'abitazione, oltre 10 per gli uffici e per i negozi, tempi così lunghi evidenziano chiaramente le difficoltà che incontra ancora il mercato immobiliare.