a Bologna...
per tutti i Proprietari di Casa


 
Alla luce della nuova legge n. 124/2017 che concede all’acquirente la facoltà di non corrispondere immediatamente al venditore il prezzo pattuito, depositandolo presso il Notaio in attesa della trascrizione dell’atto da parte di quest’ultimo, numerosi nostri Associati hanno espresso forti perplessità chiedendo spiegazioni e rassicurazioni sulle tempistiche del pagamento al momento del rogito notarile. Per tale motivo, Assoproprietari, vista l’evidente difficoltà pratica che ha prodotto l’entrata in vigore della legge sopraccitata, chiede in particolar modo al Consiglio Notarile di Bologna di fornire indicazioni e tempi riguardanti il c.d. “deposito prezzo”, al fine di non danneggiare nessuna delle parti in causa.

Bologna, lì 07/09/2017

                                                                                                                             Tonino Veronesi
                                                                                                                             Presidente Assoproprietari Bologna