a Bologna...
per tutti i Proprietari di Casa

Nomisma: la ripresa del mercato immobiliare è vicina

Dopo dieci anni di crisi, la ripresa delle vendite sembra arrivata, lo riporta Nomisma nel 3°Osservatorio Immobiliare 2017 ,mentre  per  i prezzi bisognerà attendere ancora un po'.

Nomisma prevede che in  Italia le compravendite di abitazioni nel 2017 si attesteranno poco sotto le 545 mila.
Dopo il +16% di fine 2016, quest'anno la crescita sarà del 5%, una  riduzione quindi nella crescita delle compravendite, ma pur sempre un aumento.
 
 Dal 2006, ultimo anno di crescita  prima della crisi, il mercato residenziale risulta ancora ridotto del 36,6%: sono quindi oltre 300 mila contratti in meno.
 
Come si evidenzia siamo ancora lontani dagli anni d’oro, che probabilmente potrebbero non tornare più con quei numeri, ma se non altro ogni anno il mercato aumenta costantemente, segno inequivocabile che l’interesse delle famiglie Italiane nell’investire in immobili, in particolare nella casa dove vivere è sempre alto.

I 13 mercati particolari monitorati dall’osservatorio riflettono il trend nazionale con un incremento del 5,7% nel 2017 .
Considerando gli ultimi 11 anni, il calo si attesta in questo caso al 20,4%; molto più pesante il calo per gli immobili per l’impresa -45,6% .
Dopo questi numeri ci aspettiamo politiche che favoriscano ulteriormente l’accesso all’investimento immobiliare, considerando anche la forte richiesta di case in locazione, a conti fatti pur con la crisi degli ultimi anni ,è l’immobile l’investimento più tranquillo per le famiglie.

Tonino Veronesi
Presidente Assoproprietari Bologna

06 dicembre 2017

Sei a Bologna o dintorni?
Per informazioni o approfondimenti contattaci:
tel +39.051.29.60.694 — e-mail aipi@assoproprietari.it

« torna all'elenco news